Perché si dice Scaldare a bagnomaria?

Perché si dice Scaldare a bagnomaria?

La Maria in questione sarebbe vissuta nell’antico Egitto o nel Medioevo.

Perché si dice Scaldare a bagnomaria? Scaldare a bagnomaria è un modo di dire che identifica una precisa tecnica per scaldare gli alimenti. La tecnica consiste nell’inserire in un recipiente l’alimento da scaldare, quindi si inserisce quest’ultimo in un recipiente di dimensioni maggiori che contiene dell’acqua. Questo secondo recipiente viene messo sul fuoco.

Perché si dice Scaldare a bagnomaria?In questo modo si ha un trasferimento del calore al cibo in maniera più graduale, così da avere un maggior controllo sulla cottura stessa.

Per risalire all’origine di questo modo di dire non rimane che andare indietro nella Storia e trovare una Maria che usasse questo particolare metodo per scaldare i cibi. In effetti ne troviamo addirittura due vissute in epoche diverse.
La prima è Myriam sorella di Mosè vissuta tremila anni fa in Egitto.
La seconda una meno famosa Maria la Giudea vissuta nel Medioevo che però utilizzava questa tecnica di cottura per produrre oro.

Per approfondire puoi consultare anche questa pagina di Focus

Forse sei interessato anche a sapere perché si dice Prendere in castagna?